domenica, giugno 15, 2008

Finalmente un concorso da "amministrazione digitale"!

Qualche tempo fa mi lamentavo del fatto che, nonostante le previsioni del Codice dell'Amministrazione Digitale, la partecipazione ai concorsi pubblici fosse demandata interamente alla cara e vecchia raccomandata (in alcuni casi con decine di fogli fotocopiati/autocertificati da allegare).

E', dunque, con grande sorpresa (e una certa soddisfazione) che ho appreso che il Ministero dell'Interno ha bandito due concorsi la cui domanda può essere inviata soltanto in digitale, compilando il form disponibile su un portale dedicato

La modalità è piuttosto semplice ed elimina per il cittadino il costo della raccomandata (nonchè per l'Amministrazione il più ingente costo della gestione del relativo cartaceo): si compilano i campi e si invia il tutto tramite Internet. Viene poi generato un .pdf da stampare con codice a barre che dovrà essere presentato il giorno del concorso quale titolo per l'ammissione.

Un passo avanti verso quell'addio alla carta entro diciotto mesi, promesso dal Ministro Brunetta.

p.s.: due aspetti da migliorare:

1) Mi pare che i dati siano trasferiti in "chiaro": se così è, questo problema va prontamente risolto.

2) Compilato il form, la pagina con il risultato della procedura continua a riportare i campi compilati, generando incertezza nell'utente circa la correttezza dell'operazione appena compiuta.

Etichette: , ,

1 Commenti:

Alle 10:50 PM , Anonymous Franco Noè ha detto...

Sì, è vero Marco... il sito non ha una connessione protetta, nessuna traccia di ssl... peccato! davvero un bel servizio specialmente se venisse esteso a tutti i concorsi pubblici (sempre tenendo conto del digital divide italiano e quindi lasciando aperta la strada tradizionale).
Per la protezione della connessione al sito, è necessario fare qualcosa, anche perchè così i dati utente inseriti nei vari form (e sono delle informazioni personali parecchio dettagliate)sono 'facilmente' sottraibili da terzi magari non tanto bene intenzionati...

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

Powered by Blogger

Iscriviti a
Post [Atom]