giovedì, novembre 13, 2008

Il terribile volto dei pirati

La FIMI annuncia una "brillante operazione condotta dal Comando Provinciale della GDF di Cuneo". A conferma, si legge nel comunicato: "la squadra operativa della tenenza di Mondovì ha infatti denunciato 1 persona per violazione della normativa sul diritto d'autore".

Acciderboli!

E chi mai sarà questa persona? Sicuramente un delinquente abituale, uno di quelli che ha una squadra di brutti ceffi da collocare agli angoli delle strade per smerciare cd e dvd taroccati.

Leggendo il comunicato stampa delle forze dell'ordine si scopre che dopo lunghe e accurate indagini ("Nel corso degli accertamenti, coordinati e diretti dal Dott. *****, Procuratore della Repubblica facente funzioni di Mondovì, i militari del Tenente ***, avvalendosi della collaborazione e del supporto tecnico della Federazione contro la Pirateria Musicale di Milano, hanno intercettato sul web diversi utenti che utilizzavano appositi programmi di condivisione informatica, per scambiarsi prodotti cinematografici e musicali, giochi e programmi per il P.C. illecitamente duplicati"), si è arrivati al pericoloso criminale, un "operaio cinquantunenne e sua moglie ***, casalinga di trentacinque anni .... i quali, all’atto dell’intervento disposto presso il loro domicilio dal Magistrato inquirente, sono stati sorpresi proprio mentre erano intenti a scaricare dalla rete materiale protetto da copyright."

Ora sento di vivere in un paese più sicuro.


Etichette: , , ,

1 Commenti:

Alle 11:37 PM , Anonymous Alessandro ha detto...

Post semplicemente fantastico tanto nei contenuti quanto (soprattutto) nella forma! Mitico!! :)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

Powered by Blogger

Iscriviti a
Post [Atom]