martedì, gennaio 13, 2009

Dunque, si diceva...

"In tema di autorizzazione dell'interessato alla pubblicazione della propria immagine, la divulgazione senza il relativo consenso è lecita soltanto se ed in quanto risponda alle esigenze di pubblica informazione e non anche ove sia rivolta a fini pubblicitari. Pertanto l'utilizzazione televisiva di un filmato, adattandovi maldestramente una canzoncina pubblicitaria, va qualificato, in assenza del consenso degli aventi diritto (nella specie, tre attori professionisti), come illecito, fonte di obbligazione risarcitoria a carico del responsabile della stazione radiotelevisiva e del committente, tenuti a esercitare il controllo rispettivamente su ciò che trasmettono e su quello che chiedono di trasmettere" Cass. civ., sez. III 13-04-2007, n. 8838

Etichette: , ,

9 Commenti:

Alle 7:07 PM , Blogger mingus ha detto...

Si dicevano cose che tu censuri solo per avere l'ultima parola. Cancella anche questa, su, avvocatone.

 
Alle 8:24 PM , Blogger Marco Scialdone ha detto...

Ma quante identità hai? :-)

Dai, pace... non censuro nulla, elimino solo i commenti della stessa persona che si fa passare per persone diverse.

A me pare che l'unico che abbia smania di avere ragione sia proprio tu.

Ok, te lo concedo hai ragione. Ho scritto una serie di stupidaggini... ora sono sicuro che i mali del mondo cesseranno di esistere e tutti vivremo sereni.

 
Alle 9:39 PM , Blogger mingus ha detto...

Non so se te l'hanno detto ma esiste la privacy. A parte questo, non mi faccio passare per persone diverse.
Più umiltà non guasterebbe, avvocatone, te lo dico col cuore in mano.

 
Alle 9:42 PM , Blogger Marco Scialdone ha detto...

oh mio dio e che c'azzecca la privacy ora?

Comunque accetto ben volentieri il consiglio.

Buona serata.

 
Alle 10:00 PM , Blogger mingus ha detto...

Bravo, studia e trolla di meno.

 
Alle 9:38 AM , Blogger Marco Scialdone ha detto...

Mi raccomando fallo anche tu ;-)

Ancora una volta accetto di buon grado il consiglio. Studiare è la cosa più importante.

Buona giornata.

 
Alle 1:31 PM , Blogger mingus ha detto...

Guarda che quando si ostenta troppo la modestia si capisce che si tratta di falsa modestia. Risulti molto più spontaneo quando hai le uscite saccenti. Chissà perché.

 
Alle 1:51 PM , Blogger Marco Scialdone ha detto...

Hai perfettamente ragione.

Buona giornata.

 
Alle 2:37 PM , Blogger mingus ha detto...

E non volere sempre l'ultima parola cazzarola...

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

Powered by Blogger

Iscriviti a
Post [Atom]